Circolare n. 13/2020 del 31/03/2020

Settore: AMBIENTE
Oggetto: REGIONE EMILIA-ROMAGNA | DIFFERIMENTO DEI TERMINI TEMPORALI PER GLI ADEMPIMENTI DELLE AZIENDE IN AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA) ED IN AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (AUA) PER FAR FRONTE ALL’EMERGENZA COVID-19.

In conseguenza alle misure adottate a livello nazionale per contrastare e contenere la diffusione del virus COVID – 19, ogni Regione sta prevedendo delle misure temporanee e urgenti per fare fronte all’impossibilità delle aziende di rispettare le scadenze previste nelle autorizzazioni di carattere ambientale.

Con la Delibera n. 211 del 16/03/2020, la Regione Emilia-Romagna ha fornito delle indicazioni operative in merito al differimento delle scadenze per gli adempimenti degli stabilimenti ubicati nella Regione e soggetti a Autorizzazioni Integrate Ambientali (AIA) o a Autorizzazioni Uniche Ambientali (AUA). Le aziende stanno infatti riscontrando grosse difficoltà nel portare a termine tutte le operazioni necessarie per permettere il rispetto degli adempimenti riportati nelle autorizzazioni, come ad esempio assicurare l’accesso in azienda dei professionisti esterni che eseguono i campionamenti ambientali.

Scarica Pdf della Circolare Im.Tech n. 13/2020 (tasto destro e salva con nome)